BIOMASSA

Che cosa è la biomassa?

La biomassa è l'insieme di tutto il materiale organico da piante e animali. Quando si parla di biomasse sta parlando di energia sostenibile e rinnovabile. L'energia può essere ottenuto da biomassa proviene dal sole. Grazie al processo di fotosintesi, piante convertono la luce solare in energia che si accumula all'interno delle sue cellule. Questa energia immagazzinata può essere rilasciato, soggetti alle varie processi energetici come la combustione.

I diversi prodotti che sono considerati all'interno della biomassa generico termine possono essere di tipo forestale, l'agricoltura, il settore zootecnico e alimentare rifiuti o biomasse tipo.

La biomassa comprende residui agricoli generati nel settore agricolo e alimentare che può essere utilizzato direttamente come combustibile o come materia prima per la produzione di altri combustibili, per esempio, i biocarburanti.

Nel settore zootecnico e rifiuti alimentari e sottoprodotti organici sono generati che può essere misurata l'energia attraverso il processo di digestione anaerobica, come il letame suino, sterco, letame, rifiuti dei macelli, grassi animali, il polpe di frutta di scarto, ecc.

La frazione organica dei rifiuti solidi urbani (RSU), fanghi di depurazione prodotti negli impianti di trattamento delle acque reflue (STP) o oli vegetali utilizzati come alimenti o per fregiduria, sono simili a biomassa residua che deriva da un processo di trasformazione artificiale

Nel nostro caso, incoraggiamo biomassa forestale è il risultato di pulizia, manutenzione e miglioramento delle foreste per proteggerli dal fuoco e parassiti, e di rifiuti derivanti da sottoprodotti delle industrie del legno (segatura, corteccia , trucioli, trucioli). Questo dopo un processo di pressatura ed essiccazione sono chiamati pellet.

Cippato

Il chip è un materiale organico che deriva dalla frammentazione della biomassa forestale (chipping), costituita di solito da legno e corteccia. Il potere calorifico, quando l'umidità è inferiore al 30% umido posso essere tra le 3.000 e le 3.500 kcal / kg, a seconda delle specie utilizzate. Da per le sue dimensioni, la lunghezza di un frammento può variare tra 2 e 10 cm, mentre la larghezza può essere compresa tra 2 cm e 6 cm. Il suo spessore di solito non supera i 2 cm.

Oltre ad essere utilizzato come combustibile e / o materia prima per la produzione di altri biocarburanti (pellets), trucioli di legno possono essere utilizzati per ottenere pannelli di particelle, fibre o altro, in modo da ottenere fibre per fare carta.

Pellet di legno

Pellet di legno sono piccoli cilindri di segatura, trucioli di legno compressi provenienti da segatura e secca. Questi cilindri sono formati attraverso una elevata pressione applicato attraverso un array senza alcun additivo. Sua umidità è molto bassa, tra 8 e 10% umido, un'alta densità e potere calorifico può essere compreso tra 4.000 e 5.000 kcal / kg. Le sue dimensioni sono molto discreto, che vanno da 1 cm a 6 cm di lunghezza e 0,6 cm e 2 cm di diametro. Quindi, queste piccole "pillole energetiche" hanno bisogno di pochissimo spazio di archiviazione.

I pellet di legno sono le caratteristiche rinnovabili, ecologici ed economici molto equilibrio CO ₂ neutral attualmente non utilizzato e ha un grande potenziale per il futuro. Il costo è quasi risolto perché non è soggetta a fluttuazioni di prezzo riscontrati da petrolio. Quindi è una scelta economica vantaggiosa che favorisce la competitività e di risparmio, oltre a contribuire al miglioramento e alla tutela dell'ambiente.